Rural4Food

Creato Venerdì, 24 Ottobre 2014 17:23

Esperti e studenti al Salone del Gusto

24 ottobre 2014 - Un contest di (In)formazione sui prodotti agroalimentari italiani di qualità.
Tutela, sostenibilità e tracciabilità dei prodotti agroalimentari tipici e di qualità, ma anche sensibilizzazione formazione del consumatore e dei futuri tecnici del settore: sono questi i temi strategici per l’Italia, leader nella produzione di beni agroalimentari di altissimo pregio, che saranno al centro dell’iniziativa “Rural4Food. Genuino o truffaldino?”.

Il format, giocato sul filo della dicotomia tra conferenza e “call to action”, vede l’alternarsi di tavole rotonde, dibattiti e prove pratiche, che permetteranno agli studenti di calarsi nei panni di investigatori esperti per riconoscere un prodotto agroalimentare italiano di qualità e successivamente sostenere una sfida a squadre.

L’iniziativa “Rural4Food. Genuino o truffaldino?” organizzata dalla Rete Rurale Nazionale il 24 ottobre 2014 al Salone del Gusto di Torino rientra nella campagna di comunicazione e formazione RuraLand e si è rivolta a giovani studenti, docenti e Dirigenti scolastici di cinque Istituti agrari e vitivinicoli della provincia di Torino. L’obiettivo è stato quello di sensibilizzazione e formare i giovani su temi strategici per l’Italia, quali: tutela, sostenibilità e tracciabilità dei prodotti agroalimentari tipici e di qualità.


Vedi anche RuraL4Food link

L’iniziativa ha visto la partecipazioni, nell’ambito delle sessioni tematiche, di esperti di rilievo. Locandina

Ha partecipato il Vice Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Andrea Olivero. Programma

La Brochure. Brochure