Una nonna di rural4baby

Al Castello di Lunghezza

Il 7 maggio ci siamo recati con i bambini al Castello di Lunghezza per partecipare alla fase conclusiva del Progetto Pilota "Rural4baby, 4 passi nel verde con i nonni": volevo solo ringraziarvi per l'occasione unica e indimenticabile alla quale ci avete dato l’opportunità di prendere parte.
E' stata una esperienza davvero emozionante e nuova.

Stare con i bambini, ascoltare i loro discorsi, condividere i loro progetti e capire gli errori che molte volte i "grandi" fanno per molteplici motivi, dalla mancanza di tempo all'indifferenza per i loro problemi, ci ha caricati di energia e positività.

Nei giorni scorsi abbiamo parlato con loro, abbiamo condiviso la gioia di dare vita ad un piccolo orto, strumento straordinario per insegnare ai bimbi com’è bella e preziosa la natura e suscitare loro il giusto rispetto che pretende, abbiamo osservato tutti insieme crescere le piccole piante che i bambini hanno curato sin dall'inizio con entusiasmo: è stata, per tutti noi "vecchi nonni", una gioia immensa.

Ci siamo poi “raccontati” condividendo le nostre esperienze con tutti loro, mettendole a disposizione delle tante curiosità tipiche dell’età, rispondendo alle loro singolari domande con parole semplici e con infinito amore, attraverso fiabe, storie e poesie.

Siamo certi di aver dato un piccolo contribuito, come voi, ad una crescita interiore dei nostri nipotini.

Un’ultima doverosa precisazione: lo staff organizzativo del Progetto presente al Castello di Lunghezza è stato semplicemente perfetto: gentile, disponibile, solerte…

Se vi è possibile, ringraziate anche loro da parte di tutti noi!

Cordialmente.