Consorzio dei produttori dell'olio extra vergine d'oliva D.O.P.

Apruntino-Pescarese, Pianella (PE)

Sintesi: Il Consorzio di Tutela dell'olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese è stato costituito nel 1992 per volontà delle Associazioni dei Produttori Olivicoli, delle Cooperative e di un gruppo di olivicoltori della Provincia di Pescara. L'Olio Extra Vergine d'Oliva D.O.P. Aprutino Pescarese ha origine dalle varietà Dritta, Toccolana e Leccino. Per l'intero ciclo produttivo i soci devono attenersi a parametri rigorosi.Il bacino di produzione si avvale di 1 milione e 800 mila piante che danno, in media, più di 70 mila quintali di olio.

Dettagli tecnici: Il consorzio di Tutela dell'olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese, in base a quanto previsto dal Decreto del 12 aprile 2000, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.97 del 27 aprile 2000, è chiamato a svolgere un ruolo di vigilanza, tutela e salvaguardia della Denominazione di Origine Protetta. Tali attività vengono svolte sia sul territorio nazionale che estero e sono svolte tramite agenti vigilatori autorizzati dal Ministero delle politiche agricole. Inoltre il Consorzio già svolge attività di promozione della D.O.P. Aprutino Pescarese sia in Italia che all'estero, tramite la partecipazione a manifestazione fieristiche e a work shop, già si è realizzata una campagna pubblicitaria, per favorire la conoscenza del marchio, su alcune delle più importanti riviste del settore enogastronomico.


Per ulteriori informazioni link