Azienda agricola Pasqualone

Filiera del pomodoro e degli ortaggi, Contrada Sant'Angelo (PE)

Sintesi: L'azienda nasce agli inizi del 1900 e si estende per oltre 40 ettari di terreno. E' un'azienda a conduzione familiare che negli ultimi anni è riuscita ad ampliare le sue produzioni vinicole e di conserve specializzandosi nella coltivazione di uliveti, frutteti e ortaggi coltivati in campo libero.
Tra i prodotti spicca la produzione del pomodoro a pera che viene trasformato in conserva a livello aziendale. Questa varietà di pomodoro è un ecotipo di pomodoro che è storicamente coltivato nelle aree collinari e costiere abruzzesi ed è ancora presente in queste zone grazie alla perseveranza di agricoltori sensibili e attenti al valore della biodiversità e del patrimonio genetico legato al territorio. Il nome di questo ecotipo deriva dalla forma del frutto che ricorda appunto quella di una pera e che può raggiungere anche il peso di 500 g.

Dettagli tecnici: La produzione in pieno campo inizia in genere nel mese di Giugno, protraendosi poi anche fino a settembre dando frutti molto polposi, il pomodoro a pera d'Abruzzo trova largo impiego nell'alimentazione: il frutto non ancora completamente maturo è utilizzato per insalate mentre quello a completa maturazione rappresenta la materia prima ideale per la produzione di salsa di pomodoro e ottimi sughi.


Per ulteriori informazioni link